The World Of Download

benvenuti nel mio forum vi divertirete un casino!!.
registratevi x entrare nel piu entusiasmante forum e x accedere a un sacco di belle categorie.!!
qua troverete tt cio ke cercate"!!!!!!!!!!!!!!!!

Punisher - Zona di guerra

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Punisher - Zona di guerra

Messaggio Da *ZeUs* il Mer Mag 19, 2010 6:51 pm



Scheda

Titolo originale: Punisher: War Zone
Lingua originale:
Paese: USA
Anno: 2008
Durata: 107'
Colore: colore
Audio: sonoro
Rapporto:
Genere: azione, supereroi
Regia: Lexi Alexander

TRAMA:
Il film si apre con un televisore acceso che annuncia l'uscita di galera del boss mafioso Gaitano Cesare mentre Frank Castle alias Punisher prepara il suo armamento. A villa Cesare, intanto, viene dato un party proprio in onore del boss: al party arriva il nipote Billy Russotti (Dominic West), conosciuto come "Il Bello", avido e spietato. Cesare e suo nipote Billy parlano di un affare che non può andare in porto perché folle: comprare delle armi biologiche dal terrorista romeno Cristu Bulat. La chiacchierata s'interrompe bruscamente e Cesare raggiunge i suoi invitati a tavola. La cena viene interrotta dall'arrivo di Punisher che massacra Cesare e tutti i suoi uomini; alla vista di Punisher, Billy e la sua banda scappa. Intanto fuori dalla villa sono presenti il detective imbranato Martin Soap e Saffiotti; quest'ultimo si ritrova faccia a faccia con il vigilante dal teschio sull'armatura e preferisce lasciarlo andar via, autoinfliggendosi un pugno per inscenare un combattimento.

Billy e i suoi uomini, Pittsy e Ink, fanno ritorno alla base e facciamo la conoscenza della banda di Maginty che si muove praticando il parkour. Intanto l'Agente Miller staziona fuori dalla base e veniamo a conoscenza della presenza di un infiltrato all'interno della banda di Russotti. Billy rivendica del denaro sparito ma non fa in tempo a risolvere il problema che Punisher arriva alla base. Russotti si scontra con Punisher e quest'ultimo lo spinge all'interno di un'enorme macchinario per la distruzione delle bottiglie di vetro; quando Punisher l'aziona Billy inizia ad urlare e il suo volto lentamente a sfigurarsi. Dopodiché Punisher è costretto a fuggire per l'arrivo della polizia e scopre che nella sparatoria ha ucciso l'infiltrato, in realtà un poliziotto di nome Nicky Donatelli. Punisher inizia ad avere, dunque, dei sensi di colpa per aver ucciso un'innocente ingiustamente. Intanto alla base di Russotti la polizia scopre che Billy è sopravvissuto ma il suo volto è pieno di sangue e devastato.

Giorni dopo al cimitero di New York viene data sepoltura a Donatelli e al funerale sono presenti sua moglie Angela e la giovanissima figlia Grace nonché il suo ex collega e partner Paul Budiansky; proprio quest'ultimo chiede al suo superiore, il capitano Ross di poter iniziare una missione che lo porterà ad acciuffare Punisher. Intanto Castle giunge al cimitero e si reca sulla tomba della sua famiglia: attraverso dei flash-back scopriamo che la sua famiglia è rimasta uccisa durante un pic-nic davanti i suoi occhi.

Al dipartimento di polizia, Budiansky entra a far parte della task force per acciuffare Punisher insieme a Martin Soap; è proprio Soap ad introdurlo nel mondo del vigilante, dicendogli di come un uomo normale come Castle sia divenuto un vigilante dopo il massacro della sua famiglia. Intanto, nel suo loft situato all'interno della metropolitana, Castle confida a Linus Lieberman alias Micro, un hacker di professione e fornitore di armi, che è stato lui ad uccidere Donatelli e ora si sente responsabile. Nel frattempo Russotti si è fatto ricostruire il volto da un chirurgo e ora somiglia ad un puzzle: è da qui che Russotti prenderà il suo soprannome "Puzzle" (in lingua originale "Jigsaw", ovvero "Mosaico"). Dopo aver ucciso il suo chirurgo, Puzzle decide di vendicarsi di Punisher e di come lo ha ridotto.

Frank inizia a seguire la famiglia Donatelli a causa dei suoi molteplici sensi di colpa e a comprendere il loro dolore, simile al suo. Intanto Billy e la sua banda arrivano all'ospedale psichiatrico della città dove si trova suo fratello, il pazzoide conosciuto come "Jimmy il Matto" (in lingua originale "LBJ", acronimo di "Loony Bin Jim"). Jimmy il Matto si vendica della sua prigionia uccidendo e cannibalizzando il suo custode, dopodiché la banda fugge. Frank, nel frattempo, decide di recarsi a casa Donatelli e consegnare loro una cospicua somma di denaro per farsi perdonare. Qui fa amicizia e si lega con la giovane Grace nella quale rivede sua figlia; l'arrivo di Angela interrompe l'idilliaco momento e Frank va via.

Billy ed i suoi uomini arrivano in uno degli alberghi dei sua proprietà e qui Jimmy il Matto decide di rompere tutti gli specchi per impedire che suo fratello possa specchiarsi e soffrire nuovamente alla visione del suo volto. Qui avviene il famoso incontro con il terrorista Cristu Bulat per l'acquisto delle armi biologiche e, dopo un po' di spargimento di sangue, si arriva ad un compromesso. Puzzle ha bisogno del denaro che Donatelli gli portò via. Il giorno seguente Frank fa la conoscenza di Carlos, fornitore di armi e di informazioni di Micro; è quest'ultimo a fargli una soffiata sul rapporto Maginty-Jigsaw. Frank massacra la banda di Maginty e riesce a strappare a quest'ultimo un'informazione vitale: Jigsaw è andato a casa Donatelli. Frank viene raggiunto da Budiansky: i due hanno un piccolo combattimento e porta all'arresto di Punisher.

Intanto Puzzle e la sua banda arrivano a casa Donatelli e si mettono in cerca del denaro per la casa. Frank convince Budiansky a fare una deviazione a casa Donatelli ma questo decide di lasciare con Soap il prigioniero. Arrivato dentro la casa, Budiansky non può far altro che gettare le pistole e sedersi accanto ad Angela e sua figlia. Punisher convince Soap a lasciarlo andare ed entra in casa: uccide Ink e Pittsy e porta in salvo Angela e sua figlia, facendole nascondere all'interno del suo loft. Budiansky e Soap riescono, invece, a catturare Puzzle e suo fratello Jimmy.

Al dipartimento di polizia, Jigsaw e LBJ patteggiano con la polizia e fanno catturare Cristu Bulat. Ottengono cosi la libertà e delle informazioni riservate dall'agente Miller riguardo Micro. Carlos arriva nel loft di Punisher e lo avverte del rapimento di Micro; Punisher esce e va a controllare a casa del suo amico. Proprio sfruttando questo momento, Jimmy il Matto fa il suo ingresso nel loft del vigilante e ferisce gravemente Carlos colpendolo più volte con l'ascia e rapendo Grace e Angela. Quando torna Castle trova l'orribile spettacolo e sotto richiesta dello stesso Carlos mette fine alla sua agonia uccidendolo. Puzzle e Jimmy arrivano al Bradstreet Hotel dove hanno portato sia Micro che Grace e Angela: il loro piano è uccidere Punisher. E per farlo chiamano a raccolta tutti i criminali della città.

Recatosi in chiesa Castle viene raggiunto da Budiansky e gli comunica del piano di Puzzle. I due decidono di allearsi. Per facilitare le cose, Budiansky e Soap si recano dal padre di Cristu Bulat, Tiberiu e stringono un'alleanza per combattere Puzzle, il responsabile della cattura del figlio. Tiberiu porta i suoi uomini al Bradstreet Hotel convincendo i criminali all'interno di essere lì per l'affare "Punisher". Quando sono all'interno, gli uomini di Tiberiu iniziano a sparare all'impazzata ai criminali già all'interno aiutando così l'arrivo di Castle.

Punisher entra, cosi, all'interno del Bradstreet Hotel e fa piazza pulita dei criminali rimasti. Il vigilante viene raggiunto da Jimmy il Matto e i due ingaggiano una lotta senza esclusione di colpi. Proprio quando sta per dargli il colpo di grazia, Jimmy riesce a fuggire e a raggiungere suo fratello Puzzle. Jimmy punta la pistola contro Grace mentre Puzzle contro Micro: ora Punisher dovrà decidere se ammazzare la piccola Grace oppure il suo amico Micro. Puzzle lo costringe a prendere una decisione e, convinto dallo stesso Micro, Punisher decide di ammazzare il suo aiutante. Ma, con un colpo improvviso, Punisher spara e uccide Jimmy il Matto e nello stesso momento Puzzle spara e uccide Micro. Punisher libera Grace e Angela e le fa uscire e, dopodiché, si confronta con Jigsaw. Dopo uno scontro spietato e violento, Punisher infilza con un bastone Puzzle e lo lascia bruciare.

Grace e Angela vengono prese in custodia da Budiansky mentre Punisher viene accompagnato lontano da Soap. Mentre Soap gli parla di "riabilitazione", il vigilante scompare nel vuoto ma è costretto a ricomparire quando deve salvare il detective da un malintenzionato, sparandogli in testa e provocando in Soap la battuta "Oh pio, c'è del cervello spalmato sul mio corpo".





Punisher.Zona.Di.Guerra.2008.iTALiAN.DVDRip.XviD-Republic.avi [699.93 MB]


Ciao Benevenuti in TheBestHacks

Prima di iniziare a postare vi invito a presentarvi qua :

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]



avatar
*ZeUs*
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 687
Reputazione Utente : 21
Data d'iscrizione : 05.05.10

Vedi il profilo dell'utente http://thebesthack.top-forum.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum